Login

serve aiuto?

Titolari BancaSemplice Home e Info

Puoi parlare con noi al 800 235 270 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 203

Titolari BancaSemplice Corporate

Puoi parlare con noi al 800 703 558 e se sei all’estero allo +39 0521 19 22 189

soci banca di asti

Ecco  le iniziative riservate agli azionisti della Banca di Asti

Banca di Asti dedica ai propri Soci Clienti per l’anno 2020 un’iniziativa per testimoniare in maniera concreta il rapporto esclusivo che lega la banca e i suoi azionisti. Ecco una sintesi dei vantaggi nel campo della salute, della prevenzione, della cultura e dei servizi.

Museo

Tutti i nostri Soci ricevono il Voucher Museo, un omaggio di carattere culturale e turistico per valorizzare la cultura dei territori nei quali operiamo, valido per il ritiro di due biglietti d’ingresso in uno dei Musei selezionati dalla Banca per i propri Soci.

salute

Tutti i Soci che ne hanno diritto possono usufruire del Voucher Salute presso le strutture sanitarie selezionate, presenti in Piemonte e Lombardia, per un insieme di prestazioni sanitarie gratuite.

Salute

Presso le strutture convenzionate, tutti i Soci-Clienti e i loro famigliari possono usufruire di tariffe agevolate su ogni prestazione sanitaria effettuata in regime privatistico.

Programma Benessere

Tutti i Soci titolari di almeno 250 azioni Banca di Asti, hanno la possibilità di sottoscrivere l’opzione Gold Socio di Salutissima Programma Benessere*. 

coperture assicurative

Ai nostri Soci offriamo tutta la protezione delle coperture assicurative con premi vantaggiosi grazie alla partnership con importanti Compagnie di Assicurazioni.

gratuita*

Per i Soci Banca di Asti con almeno 500 azioni e per i Giovani Soci tra 18 e 28 anni titolari di almeno 100 azioni, è disponibile gratuitamente una Carta di Credito Nexi* con tecnologia contactless, comoda e affidabile, utilizzabile in tutto il mondo sui circuiti internazionali Visa o Mastercard. È adatta a ogni acquisto, per effettuare in modo semplice e pratico i pagamenti di tutti i giorni, anche on-line e tramite Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay e Nexi Pay **. Richiedila subito in filiale.


*Fatto salvo il costo di €12,00 ogni tre anni in occasione del rinnovo
**Carta di credito concessa accertate le normali condizioni di credito.

di natale

Il Concerto di Natale è l’appuntamento musicale in programma nel mese di dicembre: è il momento d’incontro tra i Soci e la Banca, l’occasione per tirare le somme dell’anno passato e per scambiarsi gli auguri in vista delle festività.

Vuoi maggiori informazioni su come diventare socio Banca di Asti?

Contatta il nostro servizio clienti:
800 998 060
Oppure vieni a trovarci in filiale!
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30
Contatta il nostro servizio clienti:
800 998 060
dal Lunedì al Venerdì, dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 16.30
Oppure vieni a trovarci in filiale!

Messaggio pubblicitario con finalità promozionali. Per le condizioni contrattuali del prodotto illustrato e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei clienti su questo sito alla sezione Trasparenza o presso tutte le Filiali ed Agenzie della Banca.

I musei convenzionati

Palazzo Mazzetti

Corso Vittorio Alfieri 357 – Asti

Info: 0141 530403

info@palazzomazzetti.it – mazzetti@fondazionecrasti.it – www.palazzomazzetti.it

Orari di apertura biglietteria: da martedì a domenica dalle 10.30 alle 18.30 (ultimo ingresso alle 17.30)

Musei Civici di Asti

Cripta e Museo di Sant’Anastasio – corso Alfieri 365/a.Museo di grande interesse storico, artistico e archeologico, unisce una parte espositiva relativa a reperti lapidei provenienti dallo smantellamento di edifici pubblici, religiosi e privati della città medioevale a un vero e proprio sito archeologico dove è possibile ripercorrere i duemila anni di storia di Asti.

Giorni di apertura:

– Novembre-Marzo: da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00

– Aprile-Ottobre: da martedì a domenica, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.00

Per informazioni: tel. 0141.437.454.

Domus Romana – via Varrone 30.L’area archeologica, inserita nel tessuto moderno della città (al piano seminterrato della casa per anziani “Canuto Borelli”, di proprietà comunale), conserva i resti di una domus romana con un ambiente decorato da un prezioso mosaico pavimentale e una sala riscaldata, forse terme privata.La Domus Romana è aperta su appuntamento, telefonando al numero del Museo di S. Anastasio (0141.437.454) o all’ufficio Musei (0141.399.489/399.466).

Torre Troiana – piazza Medici.È uno dei simboli di Asti. Alta 44 m è la più alta torre medioevale del Piemonte, caratterizzata da tre ordini di eleganti bifore e decorazioni ad archetti in cotto e arenaria. È l’unica torre visitabile della città: la scala interna in legno con i suoi 199 scalini permette di salire fino al piano dei merli e godere di una splendida visione del centro storico e delle colline circostanti.La Torre Troiana è aperta il sabato e la domenica da Aprile a Settembre con orario 10/13 – 16/19, Ottobre con orario 10/13 – 15/18; gli altri giorni su appuntamento, telefonando all’Ufficio Musei (0141.399.489/399.466).

Museo del Palio – Palazzo Mazzola, Via Massaia, 5.Archivio storico Museo del Palio di AstiIngresso gratuito – Tel. 0141.399.339.Ufficio Musei: Tel. 0141.399.489.archiviostorico@comune.asti.it – www.comune.asti.it

Museo del Risorgimento – Palazzo Ottolenghi, Corso Alfieri, 360.E’ situato presso Palazzo Ottolenghi e contiene reperti che vanno dal 1797, anno della repubblica astese, al 1870. Il museo è il frutto di donazioni di famiglie che hanno avuto membri che hanno combattuto per la causa risorgimentale: ovali raffiguranti personaggi storici, quadri delle battaglie più importanti dell’epopea risorgimentale, collezione di stendardi e bandiere delle Corporazioni astigiane e dei reduci Garibaldini astigiani.Giorni di apertura: sabato e domenica, orario 10/13-15/18 (da Novembre a Marzo) e 10/13-16/19 (da Aprile a Ottobre). Per informazioni: tel. 0141 399.555.

Complesso di San Pietro in Consavia – Corso Alfieri, 2.Edificio religioso con un primo impianto di epoca romanica modellato sulla rotonda del S. Sepolcro di Gerusalemme, ospita il Museo Archeologico con le collezioni raccolte nella seconda metà dell’ottocento da personaggi astigiani e in seguito donati alla città. Si segnala la piccola, ma preziosa sezione egizia.Giorni di apertura: da martedì a domenica, Novembre-Marzo, orario 10/13-15/18; Aprile-Ottobre, orario 10/13-16/19 (tel. 0141.353.072). Il Museo Archeologico è aperto su appuntamento (Ufficio Musei, tel. 0141.399.489/399.466).

In occasione di alcune mostre i Musei Civici di Asti prevedono ingresso libero, non sarà pertanto necessario utilizzare il voucher Museo

Musei civici di Alessandria

Marengo Museum

Racconta la Campagna d’Italia del 1800 e la Battaglia di Marengo, analizzandone le cause, gli sviluppi e le conseguenze.

– Via Giovanni Delavo, Angolo Via Barbotta

– Aperto Sabato e Domenica, dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Sale d’Arte

Propone alcune delle più importanti opere e oggetti d’arte appartenenti alle collezioni del Museo e della Pinacoteca Civica.

– Via Niccolò Machiavelli, 13

– Aperto Giovedì, Sabato e Domenica, dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Palazzo Cuttica

Propone una selezione di opere e oggetti d’arte provenienti in prevalenza dall’area alessandrina.

– Via Parma, 1

– Aperto Sabato e Domenica, dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Teatro delle Scienze

Racconta l’evoluzione del pianeta Terra, ospitando diverse collezioni (paleontologiche, mineralogiche, ornitologiche, entomologiche) e un laboratorio di astronomia.

– Via 1821, 1

– Aperto la seconda Domenica di ogni mese (dalle ore 15.00 alle ore 19.00) e su prenotazione durante la settimana

Info e prenotazioni:

Tel: 0131 234266 – serviziomusei@asmcostruireinsieme.it – www.asmcostruireinsieme.it/musei

Fondazione Torino Musei

Gestisce:

 

  • GAM – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea
  • MAO – Museo d’Arte Orientale
  • Palazzo Madama

 

Il voucher Museo contiene l’ingresso gratuito esclusivamente alle collezioni permanenti dei Musei gestiti

Prenotazioni e info: www.fondazionetorinomusei.it

Museo del Territorio Biellese

Chiostro di San Sebastiano, Via Quintino Sella – Biella

museo@comune.biella.it – www.museo.comune.biella.it

Orari di apertura biglietteria:

– da mercoledì a venerdì dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30

– sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.30

Palazzo Boglietti

Centro Culturale, Via Fratelli Rosselli, 102 – Biella

Info: 015 8493960 – 015 8497995

info@palazzoboglietti.org – www.palazzoboglietti.org

Museo Borgogna

Via Antonio Borgogna 4/6 – Vercelli

Info: 0161 252776 – info@museoborgogna.it – www.museoborgogna.it

Pagina Facebook: “Museo Francesco Borgogna”

Orari di apertura biglietteria:

– da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 17.30

– sabato dalle 10.00 alle 12.30

– domenica dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00

Il Museo aderisce al circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte promosso dalla Regione Piemonte

Museo Camillo Leone

Via Verdi 30 – Vercelli

Info: 0161 253204 – info@museoleone.it – www.museoleone.it

Pagina Facebook: “Museo Leone”

Orari di apertura:

– da martedì a venerdì dalle 15.00 alle 17.30

– sabato e domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

Il Museo aderisce al circuito Abbonamento Musei Torino Piemonte promosso dalla Regione Piemonte

Pinacoteca di Varallo

Via Pio Franzani 2 – Varallo (VC)

Info: 0161 51424

info@pinacotecadivarallo.it – www.pinacotecadivarallo.it

Orari di apertura:

– da martedì a domenica dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 14.30 alle 18.00

(il Museo sarà chiuso da Novembre 2015 a Marzo 2016)

Museo dei Campionissimi

Viale dei Campionissimi 2 – Novi Ligure (AL)

Info: 0143 322634

museodeicampionissimi@comune.noviligure.al.it

Orari di apertura:

– venerdì dalle 15.00 alle 19.00

– sabato, domenica e festivi dalle 10.00 alle 19.00

– altri giorni su prenotazione

Il Museo è chiuso il 1 Gennaio e il 25 Dicembre (apertura straordinaria il 15 Agosto)

Museo del Tesoro del Duomo

Piazza Alessandro d’Angennes 5 – Vercelli (VC)

Info: 0161 51650 – info@tesorodelduomovc.it – www.tesorodelduomovc.it

Pagina Facebook: “Fondazione Tesoro del Duomo Vercelli”

Orari di apertura:

– da mercoledì a venerdì dalle 15.00 alle 18.00

– sabato dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00

– domenica dalle 15.00 alle 18.00

Museo Diocesano San Sebastiano

 

Contrada Mondovì 15 – Cuneo (CN)

Info: 0171 67725

info@museodiocesanocuneo.it – www.museodiocesanocuneo.it

Orari di apertura:

– venerdì dalle 15.00 alle 19.00

– sabato e domenica dalle 10.00 alle 19.00

Chiusura ingresso ore 18.00

Palazzo Gromo Losa

Corso del Piazzo, 24 – Biella (BI)

Info: 015 2520432

palazzogromolosa@gmail.com – www.fondazionecrbiella.it/palazzogromolosa

Ingresso gratuito (in occasione di particolari eventi a pagamento i Soci Banca di Asti potranno utilizzare il voucher “Invito al Museo”).

Musei del Castello Sforzesco

 

Piazza Castello – Milano

www.milanocastello.it

Museo del 900

 

Piazza del Duomo, 8 – Milano

www.museodelnovecento.org

Galleria d’Arte Moderna

 

Via Palestro, 16 – Milano

www.gam-milano.com

Museo Archeologico

 

Corso Magenta, 15 – Milano

www.museoarcheologicomilano.it

Museo del Risorgimento

 

Via Borgonuovo, 23 – Milano

www.museodelrisorgimento.mi.it

Palazzo Morando

 

Via Sant’Andrea, 6 – Milano

www.costumemodaimmagine.mi.it

Acquario Civico

 

Viale Gadio, 2 – Milano

www.acquariocivicomilano.eu

Museo di Storia Naturale

 

Corso Venezia, 55 – Milano

www.web.comune.milano.it/

Voucher salute

Tutti i Soci che ne hanno diritto possono usufruire del Voucher Salute presso le strutture sanitarie selezionate, presenti in Piemonte e Lombardia, per un insieme di prestazioni sanitarie gratuite.

Si potrà agevolmente usufruire del Voucher Salute telefonando ai numeri indicati e verificando la disponibilità presso la struttura prescelta. Il giorno dell’appuntamento basterà portare con sé il Voucher Salute da consegnare all’operatore.

Il Voucher può essere utilizzato, entro la data di scadenza:

  • dal Socio
  • da un componente del suo nucleo familiare (coniuge, convivente, figli)
  • dal genitore del Socio o del suo coniuge o convivente.

bonus salute

Presso le strutture convenzionate, tutti i Soci-Clienti e i loro famigliari possono usufruire di tariffe agevolate su ogni prestazione sanitaria effettuata in regime privatistico. E’ possibile avvalersi di questo privilegio esibendo la card identificativa Socio Banca di Asti.

Salutissima, Programma Benessere

Tutti i Soci titolari di almeno 250 azioni Banca di Asti, hanno la possibilità di sottoscrivere l’opzione Gold Socio di Salutissima Programma Benessere*. L’opzione pensata esclusivamente per i nostri Soci, prevede l’importante vantaggio dell’assenza della quota a carico dell’assistito in caso di utilizzo di strutture sanitarie e medici convenzionati in regime di prestazione diretta, di ricovero con o senza intervento chirurgico. Inoltre, l’opzione Gold Socio di Salutissima Programma Benessere dà diritto a:

  • servizi di assistenza alla persona
  • prestazioni di assistenza in caso di perdita dell’autosufficienza
  • tariffe agevolate per cure e servizi odontoiatrici

In alternativa all’opzione Gold Socio, i soci titolari di almeno 250 azioni possono scegliere Salutissima Programma Benessere opzione Platinum Socio, che consente di usufruire di un ampio programma di prevenzione con visite specialistiche, check-up e prestazioni odontoiatriche, in grado di rispondere alle diverse esigenze dei componenti del nucleo famigliare e con un plafond dedicato agli animali domestici.

A partire dal mese di marzo 2019 è stato introdotto per i Soci il nuovo Programma Benessere Serious Socio, che consente di affrontare al meglio situazioni di salute «gravi» e dà diritto a:

  • servizi di assistenza alla persona
  • prestazioni di assistenza in caso di perdita dell’autosufficienza
  • abbattimento delle barriere architettoniche e adattamento del veicolo

Tutti i Soci Banca di Asti potranno personalizzare il proprio Programma Benessere, sottoscrivendo l’Upgrade Azzurro che permette di usufruire di prestazioni odontoiatriche aggiuntive illimitate sia per tipologia, sia per numero di prestazioni presso le strutture convenzionate e con un plafond dedicato, in termini di importo e di numerosità per ciascuna singola tipologia di prestazione, presso le strutture non convenzionate.

*Salutissima prevede l’adesione obbligatoria a F.A.B. S.M.S. (Fondo Assistenza e Benessere Società di Mutuo Soccorso).

Sconti coperture assicurative

Ai nostri Soci offriamo tutta la protezione delle coperture assicurative con premi vantaggiosi grazie alla partnership con importanti Compagnie di Assicurazioni:

Sconti dal 30 al 40% sulle polizze a protezione del nucleo famigliare grazie alla polizza “Nucleo Sereno” di Helvetia Italia Assicurazioni che protegge i propri cari per danni causati a terzi o per la tutela dei propri interessi quando colpiti da parti terze.

Sconti dal 22 al 47% sulle polizze R.C. Auto grazie alla partnership con Helvetia Italia Assicurazioni dedicati agli azionisti.*

*Sconti concessi ai soci azionisti della Banca previa autorizzazione della Compagnia. Prima di sottoscrivere o acquistare un servizio o un prodotto richiedere e leggere la documentazione informativa pertinente disponibile gratuitamente presso le filiali della Banca e sui siti delle singole compagnie assicurative.

evento di natale

Il Concerto di Natale è l’appuntamento musicale in programma nel mese di dicembre: è il momento d’incontro tra i Soci e la Banca, l’occasione per tirare le somme dell’anno passato e per scambiarsi gli auguri in vista delle festività. L’evento è diventato ormai una tradizione consolidata e molto apprezzata e ha seguito l’evoluzione della Banca nel corso degli anni: parallelamente alla crescita e allo sviluppo territoriale delle filiali, il numero delle repliche è aumentato di anno in anno, migliorando la qualità delle performance.

Grande attenzione viene dedicata all’organizzazione dell’evento con particolare riguardo alla scelta dell’offerta musicale e alla cura dell’accoglienza dei Soci nei teatri: i protagonisti delle serate sono gli azionisti ai quali la Banca vuole offrire uno spettacolo di qualità che soddisfi il più possibile i diversi interessi degli invitati. Pur confermando il format di successo che prevede la prima parte dello spettacolo dedicata alla musica classica e la seconda dedicata alla musica contemporanea, ogni edizione è stata caratterizzata da elementi nuovi.

Nel corso degli anni sono stati proposti vari temi: dalle colonne sonore dei musical americani, al tango argentino, dalla canzone italiana, alle musiche degli anni ’60, dalla storia del rock fino agli omaggi a Paolo Conte e Frank Sinatra, per citarne alcuni.

L’edizione 2018 ha visto 23 repliche nelle varie aree, sedi delle filiali delle Banche del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti.

Ricarica auto elettrica

Per agevolare la conversione a modalità di trasporto più eco sostenibili, la Banca di Asti ha posizionato nello spazio antistante l’Agenzia di Città n. 9 – ad Asti in Corso Casale 312, una colonnina per la ricarica delle auto elettriche.
Come ulteriore agevolazione per i propri Azionisti, la Banca offre a tutti coloro che possiedono almeno 500 azioni, 12 “pieni” di elettricità all’anno in omaggio. Per poterne usufruire è sufficiente richiedere alla propria filiale, anche telefonicamente, la tessera relativa. Nel giro di un paio di giorni sarà disponibile per iniziare a ricaricare la propria auto elettrica. Buon viaggio!

Museo dei Tesori del Santuario di Oropa

Via Santuario D’Oropa, 480 – Biella

www.santuariodioropa.it

Il Museo dei Tesori del Santuario di Oropa, situato nel territorio del comune di Biella, venne istituito nel 1913, con lo scopo di conservare, valorizzare e promuovere la conoscenza del patrimonio storico-artistico e archeologico, proveniente del Santuario della Madonna di Oropa, da lasciti e donazioni di privati.         

Risale al 1913 una prima sala detta “del Tesoro”, nel quale furono raccolti gli oggetti liturgici, i paramenti sacri e i gioielli di valore storico-artistico del Santuario.

Nel 1947 furono aperte ulteriori sale nelle quali vennero esposti gli antichi disegni e progetti del Santuario, i dipinti e gli oggetti più preziosi. Questo primo piccolo museo ebbe una breve esistenza e il materiale che lo costituiva fu successivamente collocato nei più diversi angoli del complesso santuariale.

Il Museo attuale è stato inaugurato nel 2003, dopo lunghi lavori di ristrutturazione e di riallestimento della sede espositiva.

Completano la visita al Museo, l’Appartamento reale dei Savoia che testimonia i legami molto antichi tra il Santuario della Madonna di Oropa e la famiglia reale, infatti risulta dai documenti che sin dal XVII secolo una dignitosa residenza fosse a loro disposizione.